Formaggi che fanno sciogliere il cuore

Formaggi che fanno sciogliere il cuore

Nella top ten dei formaggi più amati da grandi e piccini da sempre troviamo lo stracchino e la  crescenza.

Formaggi freschi, gustosi e cremosi, con una punta di acidità che li abbina perfettamente al prosciutto cotto e crudo.

Ma in cosa sono diversi?

Prima di tutto il latte: solo intero per lo stracchino, anche parzialmente scremato per la crescenza; poi la stagionatura: per la crescenza non supera 10 giorni mentre per lo stracchino si arriva fino ai 20.

“Gambero Rosso” da diversi anni premia il miglior stracchino e la miglior crescenza del Bel Paese e anche quest’anno i vincitori sono: la Crescenza Angelina dell’azienda Eredi Angelo Baruffaldi di Castellazzo Novarese e lo Stracchino di Mambelli al sale dolce di Cervia del Caseificio Mambelli.

 

Ma questo nome curioso da dove viene?

Dalla scelta di utilizzare il latte della sera delle vacche stracche (stanche) dal rientro dalla giornata fuori al pascolo.

Esiste anche lo Strachitund, uno stracchino rotondo bergamasco erborinato (dalla forma deriva il nome: Strachi-tund, tondo in dialetto), che con lo stracchino condivide le origini. Viene prodotto con l’antica tecnica delle due paste (l’unione a strati della cagliata della sera con la cagliata della mattina) e fatto stagionare minimo 75 giorni durante i quali viene forata la forma per incoraggiare lo sviluppo delle muffe verdi-bluastre.

Questo formaggio piccantino ben s’abbina con il locale Moscato di Scanzo, vino dolce da uno dei rari vitigni di Moscato a bacca rossa, ottenendo un perfetto abbinamento territoriale.

È prodotto solo da pochi casari del bergamasco e del comasco, e questo non lo aiuterà a diventare famoso come lo stracchino e la crescenza.

Per concludere, una caratteristica del nostro formaggio preferito che voglio sottolineare: lo stracchino è anche alleato della salute: non troppo calorico, è ricco di fermenti lattici vivi che aiutano l’equilibrio della flora batterica intestinale.

E comunque… per bruciare le 300 calorie di una porzione da 100 grammi di stracchino, basta mezz’ora di jogging.

Torna al blog